Vista della città di Salisburgo

Salisburgo

Tutti devono aver visitato Salisburgo almeno una volta

Quindi vi consigliamo di abbinare un viaggio a Roma, Milano o Venezia con una visita a Salisburgo! Il Nightjet vi porta in tutta comodità alla prima costruzione barocca a Nord delle Alpi, il famoso Duomo di Salisburgo.

Nessuna connessione trovata. Si prega di provare un altro paese di partenza.

Viste

Sulla città con le sue torri e le cupole barocche troneggia il simbolo per eccellenza: la Fortezza Hohensalzburg una delle poche roccaforti ancora perfettamente conservate in Europa, la cui costruzione iniziò nel 1077. Anche la Funicolare che porta sulla montagna è già in funzione da 125 anni e ciò la rende una delle più antiche in Austria.

Dopo aver visitato le stanze medioevali dei principi, si può passeggiare nel centro storico della città: alcuni dei luoghi da vedere sono il Duomo barocco, il carillon Glockenspiel o la Residenzbrunnen (Fontana della Residenza). Nella Getreidegasse con le sue insegne del tutto particolari consigliamo di visitare non soltanto la casa natale di Mozart ma di ammirare anche i meravigliosi portoni delle case che riportano i nomi dei primi abitanti e le date di costruzione sulle facciate - per un motivo ben preciso. Qui si possono comprare gli originali cioccolatini Mozartkugel di Salisburgo prima di affrontare la salita del Mönchsberg. Dopo così tanta storia e tradizione è giunto il momento di ammirare qualcosa di contemporaneo: al Museum der Moderne si possono ammirare i quadri alle pareti ma anche si può anche godere di un panorama della città e del fiume Salzach.

Chi è affamato, può passeggiare in uno dei tanti piacevoli mercati di Salisburgo: al Grünmarkt si può acquistare frutta e verdura, mentre alla “Schranne” (il giovedì) prodotti dal sapore più intenso, ma sempre tipici della regione.

Salisburgo Mirabell Gardens

Il bellissimo giardino Mirabell di Salisburgo