Colosseo di Roma

Roma

Alla scoperta della città eterna

Il fatto che sia eterna non è un motivo per rimandarne la visita. Soprattuto perché il viaggio è molto comodo e semplice. Molte strade portano a Roma, come è noto, ma si viaggia in modo particolarmente comodo da Vienna, Salisburgo, Villach o Monaco di Baviera con il Nightjet.

Estate 2023: lavori in corso

Dal 10 giugno al 9 settembre, il Nightjet non potrà raggiungere le destinazioni Firenze e Roma a causa di alcuni lavori in corso. Esso verrà così sostituito dal  NJ 40233 che partirà da Vienna e passerà da Bruck/Mur, Klagenfurt, Tarvisio, Bologna, Rimini, Riccione, Cattolica e Pesaro per terminare ad Ancona. Il NJ 295 va da Monaco di Baviera a Salisburgo e, insieme al NJ 40233, da Villaco ad Ancona. Chi viaggia per Roma e Firenze potrà usufruire dell’offerta di Trenitalia da Bologna.

Nessuna connessione trovata. Si prega di provare un altro paese di partenza.

Viste

La città eterna nel cuore d’Italia ha un elenco interminabile di attrazioni per i visitatori. Il Colosseo, un vero e proprio colosso al centro della città, si raggiunge da qualunque luogo. È il più grande anfiteatro del mondo e fungeva da luogo in cui si riunivano più di 50000 spettatori che venivano a vedere le lotte tra gladiatori nell'antica Roma.

Un numero ancora maggiore di persone può essere ospitato nella Basilica di San Pietro. Quasi un quinto della superficie dell’intera Città del Vaticano è occupato da questa basilica. Vi consigliamo di visitare i Musei Vaticani con i loro tesori d’arte dal classicismo antico al Rinascimento - e naturalmente la Cappella Sistina di cui Michelangelo ha affrescato il soffitto con famose scene della Genesi. Una via sotterranea collega il Vaticano con l'affascinante Castel Sant’Angelo che originariamente era un mausoleo e poi venne utilizzato come fortezza.

Dopo avere visitato uno degli edifici più antichi al mondo, il Pantheon, il Foro Romano e il romantico quartiere di Trastevere, la sera si può godere di un meritato riposo. Un luogo ideale è la Scalinata di Trinità dei Monti da cui si può osservare la gente in movimento a Piazza di Spagna. E infine vale la pena ammirare Nettuno nella fontana di Trevi in stile barocco - solo per essere sicuri che non sia stata l’ultima visita della città di Roma: basta gettare una monetina con la mano sinistra sulla spalla destra nella fontana e prenotare il prossimo biglietto per il Nightjet.

Roma Fontana di Trevi

La fontana di Trevi che soddisfa i desideri