Frankfurt Mainhatten

Francoforte

Basta con i pregiudizi

Basta con i pregiudizi. Francoforte non è una destinazione interessante soltanto per ambiziosi banchieri. Oltre allo skyline unico al mondo qui si possono visitare bellezze storiche e molti più musei di quello che si pensi. Viaggiando con il Nightjet da Vienna e Innsbruck si può arrivare nella città cosmopolita con radici medioevali e fascino internazionale.

Nessuna connessione trovata. Si prega di provare un altro paese di partenza.

Viste

Francoforte è famosa per il suo skyline con i più alti grattacieli d’Europa. Per ammirare il panorama della città si può visitare uno di questi: dalla piattaforma di osservazione della Main Tower completamente vetrata si può ammirare il panorama e mangiare ad un’altezza di 187 metri.

Poi si può raggiungere il cuore storico della città, Römerberg con il suo peculiare municipio, il Römer. Qui dal 1543 si possono ammirare la Fontana della Giustizia, l’Antica Chiesa di San Nicola e il Duomo di San Bartolomeo.

Anche se gli abitanti di Francoforte non sono interessati a causa di un vecchio aneddoto, se siete in visita dovete fare una sosta alla Casa di Goethe e al Museo di Goethe. Poi proseguire alla Museumsufer. In entrambi i lati della sponda sul Meno si possono ammirare mostre di pittura, architettura e cinema. Al Museo Städel sono ospitate opere d’arte realizzate in un periodo lungo 700 anni dal Medioevo al periodo contemporaneo. Dopo aver scoperto così tanti aspetti culturali, si può visitare il quartiere Alt-Sachsenhausen caratterizzato da vicoli tortuosi e locali tradizionali dove gustare l’Apfelwein, il tipico vino di mele. Qui si può fare una pausa sorseggiando un bicchierino della bevanda di Francoforte, Ebbelwoi. Oppure passeggiare nell’idilliaco centro storico Höchste Altstadt visitando il complesso del castello e palazzo oppure ammirare il Giardino delle Palme con la sue numerose specie di piante - anche questo caratterizza la Manhattan sul Meno.

Francoforte Römerberg

Il Römerberg con la statua di Justitia